Frammenti di un insegnamento sconosciuto

Pëtr Dem'janovič Uspenskij

  • Pubblicazione: 7 giugno 2018
  • Pagine: 528
  • Formato: 14x 21 cm
  • ISBN: 9788893400855
  • Traduzione: Andrea Libero Carbone
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Un punto di riferimento essenziale per chi intende avvicinarsi agli insegnamenti di Georges Ivanovič Gurdjieff sulla Quarta Via.

Il «lavoro su di sé» finalizzato a risvegliare l’essere umano senza estraniarlo dalla vita quotidiana, ma aiutandolo a trasformarla grazie a un sapere antichissimo, capace di condurlo a un livello di esistenza superiore.

Frammenti di un insegnamento sconosciuto è il racconto del lavoro praticato da Uspenskij come allievo di Gurdjieff (nel libro chiamato semplicemente G.).
Un racconto straordinario per densità e complessità, ricco di aneddoti e vivaci descrizioni, ma soprattutto impregnato degli insegnamenti del maestro greco-armeno, sintesi originale di buddhismo, sufismo, filosofia occidentale e dottrine esoteriche. Il tutto sullo sfondo drammatico della Russia agli albori della Rivoluzione. G

razie a questa affascinante testimonianza, sempre lucida e lontana da toni agiografici, al lettore si schiuderanno le porte di  una sapienza senza tempo e del cammino iniziatico che è necessario compiere per raggiungerla.