La via degli immortali

Come ritrovare la strada per l'immortalità

Devana

  • Pubblicazione: 1 febbraio 2008
  • Pagine: 255
  • Illustrazioni: inserto fotografico a colori
  • Formato: 14x20,5
  • ISBN: 9788886126403
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 22,00
    - Sconto 5%: € 20,90
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Dopo aver percorso il pianeta alla ricerca delle torri dell'immortalità conosciute come ZED e averne compreso la funzione di porte tra i mondi, Devana ritorna a viaggiare sulla base di una nuova intuizione. Le torri e i luoghi dove le cellule possono ritrovare la nostra origine immortale sono molti e la loro dislocazione sulla terra è legata alla serie di Fibonacci e alla mappa stellare di cui i siti sacri sono lo specchio. Sul Corano la parola usata per "costellazione" significa in realtà "torre". Il viaggio riparte dalle piramidi del deserto nord peruviano e prosegue ad Angkor, l'antica città cambogiana di pietra, e poi nei siti megalitici bretoni tra Carnac e Brocéliande, fino a giungere inaspettatamente in nord Italia, dove scritte pelasgiche emergono da un affresco in una chiesa longobarda.

Nuove intuizioni che, straordinariamente, portano risposte alla più urgente delle domande: «POSSIAMO ESSERE IMMORTALI?».

Dai sedili del diavolo alla riattivazione della memoria cellulare, dalle visioni di Hildegard Von Bingen alla spada nella roccia di Montesiepi, dal dna spazzatura alle Madonne Nere, il viaggio prosegue per ritrovare la via degli immortali e, nel consueto stile di Devana, viene supportato da abbondante materiale fotografico e riscontri tratti dalle parole dei maggiori ricercatori di tutti i tempi. La chiave è "fermare l'oscillazione della dualità per tornare al centro".